Parrocchia angelodiverolaSan Lorenzo Martire in Verolanuova

Arcangelo Tadini


Canonizzato il 26 Aprile 2009 da Benedetto XVI
Proclamato Beato il 3 ottobre 1999 da Giovanni Paolo II




La Promulgazione del Decreto
CONGREGAZIONE DELLE CAUSE DEI SANTI

Il 28 giugno 1999, alla presenza del Santo Padre,
Ŕ stato promulgato il seguente:

Decreto per la Beatificazione

Traduzione dal Latino

 

Lettura del Decreto da parte del Segretario della

Congregazione per le Cause dei Santi, Sua Ecc.za

Mons. Edoardo Nowak, alla presenza del S. Padre.

BRESCIA: Beatificazione e canonizzazione

Venerabile Servo di Dio ARCANGELO TADINI,

Sacerdote diocesano e parroco,

Fondatore della Congregazione delle Suore

Operaie della santa casa di Nazareth.

Trattasi del miracolo per la Beatificazione.

Ponente della Causa: Eccellentissimo Mons.

Andrea Maria Erba, Vescovo di Velletri e Segni.

Postulatrice: Reverenda Suor Mariaregina Biscella.

Il Venerabile Servo di Dio, Ŕ nato a Verolanuova

il 12 ottobre 1846, Diocesi di Brescia.

╚ stato parroco a Botticino Sera

e svolse il suo apostolato in varie parti della Diocesi,

operando soprattutto nell’apostolato sociale,

secondo la Lettera Enciclica "Rerum Novarum"

di Leone XIII, in favore delle giovani e donne lavoratrici.

Per questo fond˛ nel 1900

La Congregazione delle Suore Operaie

Della Santa casa di Nazareth.

Morý nell’anno del Signore 1912.

La SantitÓ del S. Padre Giovanni Paolo II

ha promulgato il Decreto sull’eroicitÓ delle virt¨.

Per la Beatificazione del medesimo Servo di Dio,

la Congregazione per le Cause dei Santi,

approv˛ il miracolo, attribuito alla intercessione del Servo di Dio,

per la guarigione di Suor Maria Carmela Berardi,

affetta da "tubercolosi polmonare,

apicale, bilaterale; paralisi delle corde vocali,

ulcera duodenale; anemia, astenia",

avvenuta in modo istantaneo, perfetto e duraturo.